sabato 21 agosto 2010

Perchè non amo questo MU ( discussione aperta sul Meetup 1 di Milano da me oggi )

ciao a tutti semplicemente aprirei questa discussione che probabilmente cadrà nel nulla ma comunque vorrei esprimere cose che spesso qui non ho visto !
allora partiamo dalla proponibilità di nuove discussioni mirate ai veri problemi dei cittadini , lotte quotidiane contro un sistema che orami ci considera un numero e non più individui o persone ?
parto molto dal basso e vi chiedo :
come mai A2A manda ai cittadini Milanesi bollette di conguaglio in Agosto che pervengono il gg 10 e vanno pagate entro il 25 ? ( non prendetemi per matto ? ma voglio vedere chi di voi è acuto nella risposta )....
perche un cittadino scrive delle proposte a tutti i partriti politici per migliorare un area di piccoli anzi micro attività ed arriva un unica risposta ?..... ed ancora ma voi come mettuppari siete certi che partite dal basso e volete ridare la politica ai cittadini ? o si cerca un autoreferenzialismo o un modo di auto appagarsi situazioni di personalismo offuscato ?.... è piu volte che propongo questa discussione ma forse a molti fa paura o forse qui non vi sono difficoltà ad arrivare a fine mese .... e forse cio porta solo ad una discussione eterna che non produce programmi e voglia di vero cambiamento ma solo un passatempo !
ed ora attaccatemi pure .... buon rientro dalla vacanze (beati voi che ci siete andati )

in poche parole la domanda definitivà è : come ci proponiamo ai cittadini di Milano alle prossime probabili elezione che siano politiche o comunali per alleviare i veri problemi ?

a proposito attaccatemi nel mio blog grazie

1 commento:

madami ha detto...

Per gli stessi motivi per cui non lo amo nemmeno io e infatti l'ho lasciato. Perché l'ho lasciato? Perché certe situazioni non è possibile cambiarle dall'interno se non c'è una forte partecipazione da parte di un numero sufficiente di persone. Alla fine si crea un piccolo presidio che si autoreferenzia sui numerosi iscritti inattivi eliminando i pochi dissensi con il metodo della denigrazione.Un esempio? Dare del paranoico a chi dissente e non rispondere mai sui contenuti. Dammi retta le battaglie si combattono altrove che siano meetup o facebook o che altro, l'importante è che ci siano cittadini attivi. Cinzia