giovedì 7 agosto 2008

Codacons studia class action contro compagnie petrolifere

2008-08-06 16:06 tratto da sito ANSA
Codacons studia class action contro compagnie
ROMA - Nonostante il petrolio sia diminuito del 18,2% dall'11 luglio ad oggi, il prezzo finale dei carburanti ''e diminuito appena del 4,2%'' e questo ''si traduce in un maggior esborso pari a 4 euro a pieno''. E' quanto rileva il Codacons, annunciando che e' allo studio una class action contro le compagnie petrolifere ''da avviare a gennaio. Una mega class-action - dice l'associazione in una nota - cui potra' aderire la totalita' degli automobilisti''. L'iniziativa ha lo scopo di ''far ottenere agli utenti la restituzione delle somme pagate in piu' a causa della doppia velocita' '' nell'adeguamento dei prezzi dei carburanti all'andamento del greggio.

Nessun commento: